CrippyLab

Milano

CrippyLab

Mi chiamo Cristina e arrivo dal mondo della comunicazione audiovisiva e continuo a comunicare attraverso la mia arte.

Il mio approccio artistico? Emozionale, profondo. Amo i dettagli e studio le forme primordiali. Credo nella collaborazione, nel fare con anima e mani. In rete.

Da alcuni anni creo gioielli d’arte fatti a mano con il nome CrippyLab [Metalli da indossare] e ho iniziato a realizzare piccole opere in quella che sento essere una fase di passaggio e di ricerca verso opere più grandi.

Autodidatta curiosa, osservo e ascolto la natura umana e la racconto in un viaggio emozionale attraverso i metalli, in particolare rame e argento.

Il metallo mi cura e lo considero un elemento vivo (spesso quello che utilizzo è riciclato). Arriva dalla terra, è presente nel corpo umano.

Il metallo è frutto dell’ingegno, reagisce, muta, esiste e insegna come ogni condizione, pensiero o atto crei una reazione, una conseguenza, una memoria e un movimento verso uno stato altro, come accade nella vita.